Cosa fa la differenza
Informativa COVID-19 - impianti di climatizzazione

Informativa COVID-19 - impianti di climatizzazione

Purtroppo siamo confrontati con una grande incertezza ed insicurezza a riguardo del ruolo di impianti di climatizzazione nella propagazione del Covid-19.
Con questa newsletter vorremo chiarire alcuni aspetti e non solo dare il nostro contributo a combattere il virus ma anche di togliere alcune preoccupazioni ove possibile.
Bisogna innanzitutto individuare e distinguere due sistemi diversi usati nel linguaggio comune per denominare la climatizzazione di edifici:
  1. Sistemi di areazione e ventilazione meccanica forzata, che portano aria fresca dal esterno all’interno del edificio
  2. Sistema di climatizzazione ad espansione diretta, che raffreddano l’aria presente all’interno di un’area definita



Informativa COVID-19 - impianti di climatizzazione
Informativa COVID-19 - impianti di climatizzazione
Questa newsletter fa riferimento ai nostri sistemi KKR a espansione diretta (punto 2), che rappresentano il 99% dei nostri impianti di climatizzazione e non prendiamo in considerazione indicazioni e raccomandazioni per quanto riguarda altre tipologie d’impianto. Si prega di fare riferimento alle aziende specializzate nel settore.

Il virus SARS-CoV-2 appartiene alla famiglia dei Coronavirus e provoca una malattia polmonare denominata COVID-19. La principale via di trasmissione del virus, secondo gli attuali accertamenti, è il contatto con le goccioline (droplet) del respiro delle persone infette. Il virus non viaggia mai “da solo”, ma attaccato ad altre particelle o superfici. La propagazione pertanto avviene soprattutto tramite tosse e starnuti, il contatto ravvicinato con le persone e toccando superfici od oggetti contaminati da particelle del virus. I Coronavirus sono dotati di una membrana esterna lipidica che viene facilmente attaccata dai disinfettanti a base di alcol o cloro.

Un criterio per aumentare o abbassare il rischio di contagio è definito dalla quantità e dalla concentrazione di virus presenti sulle superfici (la cosiddetta carica virale). Per ostacolare la propagazione del virus ed evitare possibili contagi è fondamentale:
  • Coprire bocca e naso con una mascherina
  • Mantenere una distanza di almeno 2 metri (social distancing)
  • Lavarsi regolarmente le mani
Il rispetto di queste indicazioni è essenziale e vanno seguite ogni giorno!

I nostri impianti di climatizzazione raffreddano l’aria presente in prossimità delle unità interne. Pertanto non propagano, ma neanche eliminano eventuali virus. I virus sono troppo piccoli (il SARS-CoV-2 ha un diametro di 60-140nm) per essere catturati dai filtri presenti negli impianti di climatizzazione. Un ambiente non contaminato non verrà contaminato dai nostri climatizzatori, d’altro canto non elimineranno neanche una contaminazione presente. Aggiungiamo che questo chiaramente permette di climatizzare (e perciò rendere più agevole) anche uno spazio contaminato in caso di eventuali quarantene da rispettare. I fancoil, ventilconvettori, i split o quant’altro raffreddano direttamente l’ambiente interessato e non trasferiscono particelle in altre stanze o aree.

La più assoluta attenzione dev’essere posta al confinamento del virus. Sono le misure generali Anti-Covid-19 già in essere (lavaggio mani e superfici, uso delle mascherine etc.) a garantire la sicurezza all’interno della vostra struttura!

Con riferimento ai nostri climatizzatori possiamo dare seguenti indicazioni: Non toccare le bocchette d’aria o le unità interne in generale per non contagiare eventuali superfici. Raccomandiamo di disinfettare regolarmente il telecomando, se usato da più di una persona. Facciamo presente che molti dei nostri prodotti si possono regolare tramite il cellulare, per il quale pertanto valgono le stesse misure precauzionali. Non starnutire o tossire direttamente sulle unità interne e pulire regolarmente le superfici.

Di conseguenza a nostro avviso non necessariamente utili od impossibili da effettuare sono ad esempio la sanificazione o sterilizzazione di circuiti refrigeranti (in quanto sono a circuito chiuso), una sanificazione o disinfezione delle unità esterne (in quanto non hanno uno scambio d’aria con le unità interne) od altri interventi che non interessando direttamente le unità interne.

Per le unità interne (ed esterne) diamo seguenti indicazioni: una regolare manutenzione e pulizia del climatizzatore aiuta a preservarne l’efficienza, garantire le prestazioni delle macchine ed assicurare il comfort desiderato. Ieri, oggi e anche dopo il Covid-19. Una ulteriore sanificazione o disinfezione delle unità interne può eliminare eventuali virus presenti sulle macchine stesse, non potranno però eliminare eventuali cariche virali se già presenti nell’ambiente o proteggere da futuri contaminazioni. Ripetiamo: Sono soprattutto le misure generali Anti-Covid-19 già in essere (lavaggio mani e superfici, uso delle mascherine etc.) a garantire la sicurezza all’interno della vostra struttura.

Esistono casi specifici dove sarà necessario garantire un livello di sicurezza molto elevato e si dovrà procedere alla regolare sanificazione di impianti e l’uso di filtri speciali, la nostra newsletter non è però mirata a questi casi molti specifici.

Chi accende i nostri climatizzatori può stare sicuro che non aumenterà i rischi di contagio con il SARS-CoV-19 affinché vengono rispettato le già note misure precauzionali. Se per via normativa ci saranno degli aggiornamenti o nuovi raccomandazioni sanitari sarà nostra premura informarvi tempestivamente di qualsiasi variazione.

Auguriamo a tutti i nostri partner e collaboratori un’estate in salute e ben climatizzata.
Siamo a disposizione per domande ed informazioni

KKR Srl
Tel: 0471 060020
Mail: info@kkr.it

Tutti articoli

Sempre aggiornati

…ulteriori novitá di KKR

Climatizzatore in vetta alle prestazioni
Progetti

Climatizzatore in vetta alle prestazioni

In viaggio con la freschezza
Progetti

In viaggio con la freschezza

Dichiarazione degli interventi
Novità

Dichiarazione degli interventi

Innovazioni, fatte per innovare
Progetti

Innovazioni, fatte per innovare

Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.