Cosa fa la differenza
Il primo “frigo per curare la sete“ di KKR

Un vero “luogo in cui dissetarsi”

Il primo “frigo per curare la sete“ di KKR

Rimedio freschissimo per la gola secca
KKR ha prodotto per il pub Bierstube Oberweger a Barbiano il primo, e unico nel suo genere, “frigo per curare la sete” (denominato in tedesco “Durstkurschrank”). La lavorazione raffinata, la realizzazione su misura e un controllo delle luci liberamente selezionabile garantiscono una presentazione personalizzata delle diverse birre. Nota bene: chiaramente la birra ha un temperatura ottimale per essere consumata.
Il primo “frigo per curare la sete“ di KKR
Il primo “frigo per curare la sete“ di KKR
Tutti articoli

Sempre aggiornati

…ulteriori novitá di KKR

Il calore del freddo – con massima trasparenza!
Novità

Il calore del freddo – con massima trasparenza!

Combattiamo il virus
Novità

Combattiamo il virus

Home sweet home
Progetti

Home sweet home

Pensare adesso all‘estate

Pensare adesso all‘estate

Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.